Il caso studio: la riqualificazione di Piazza Oldrini a Sesto San Giovanni

Piazza Oldrini rinasce e si rinnova nel look e nelle funzioni. Da diverso tempo si sentiva l’esigenza di valorizzare lo spazio della piazza, uno dei nuclei centrali della città, rendendolo finalmente fruibile ed eclettico nelle sue potenzialità. Il progetto elaborato dallo Studio dell’Architetto Marco Magni di Sesto San Giovanni, avanzato dal gruppo Esselunga S.p.a. e concordato con l’Amministrazione Comunale, si sviluppa su due assi di intervento che riguardano rispettivamente l’aspetto e la funzionalità del luogo, rispettando le finalità precipue dell’operazione: potere aggregante e capacità connettiva. L’ubicazione della piazza impone il rispetto delle relazioni in essere tra le diverse presenze, per cui la rete di connessione deve tenere conto degli edifici esistenti e della loro peculiarità funzionale, della mobilità, della viabilità primaria (viale Gramsci e viale Casiraghi) e di quella secondaria che consente la connessione con la viabilità di transito della città (via Rovani verso Fulvio Testi, ecc.) e contribuisce a rendere questo “luogo” il fulcro ideale della parte ovest della città, oltre che centro di aggregazione sociale. Il progetto, nel dettaglio, trasforma l’attuale presenza di spazi diversificati in un unicum in cui convivono le diverse funzioni, consentendo alla piazza di divenire finalmente fruibile in tutti i periodi dell’anno. La scelta di utilizzare in modo marcato la piantumazione a verde tra gli altri elementi compositivi del progetto, che interessa un’area di circa 13.000 mq, permette di collegare tra loro le frammentate aree verdi limitrofe alla piazza e di restituire alla città un sistema ecologico di unità naturali interconnesse. È stata realizzata la pavimentazione attraverso l’utilizzo di pietre di due tonalità, nello specifico porfido del Trentino e granito bianco sardo, posate sia perpendicolari rispetto all’area commerciale sia orizzontali per il resto della superficie, ma comunque in stretta connessione geometrica e funzionale al sistema di sedute e di illuminazione della piazza. La pavimentazione è stata posata da operatori specializzati e sottoposti al costante controllo di E.S.PO. Ente Sviluppo Porfido, consorzio senza scopo di lucro che da decenni svolge attività di formazione, informazione, consulenza tecnica, sperimentazione

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /dati/virtuali/www.paesaggiourbano.net/libraries/joomla/filter/input.php on line 652

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /dati/virtuali/www.paesaggiourbano.net/libraries/joomla/filter/input.php on line 654