Monumenti in forma di segni

  • Scritto da  Franco Purini

Ogni città è accompagnata nella sua continua evoluzione da un paratesto in costante crescita. Si tratta di una sfera di contenuti fatta di narrazioni storiche e letterarie, documenti, statuti, rappresentazioni pittoriche, elaborati grafici relativi a progetti o a interpretazioni dell’organismo urbano. Tra questi materiali i disegni, soprattutto quelli che si propongono come estese ricognizioni tematiche, assumono un ruolo determinante ai fini della comprensione dei momenti più decisivi della vita della città. Per questo essi sono altrettanti luoghi conoscitivi e creativi, complessi e a volte poetici dispositivi di accesso ai livelli più segreti delle dinamiche urbane. Il disegno che compare in questa pagina è di Salvatore Bisogni, uno degli architetti che hanno maggiormente contribuito negli ultimi decenni a definire per la metropoli partenopea un futuro all’altezza della sua storia. Eseguito come bozzetto di una tavola per la mostra “L’Urbanistica a Napoli”, organizzata all’interno del Festival Nazionale dell’Unità del 1976, sempre a Napoli, questo suggestivo codice iconico propone una coinvolgente sintesi delle proposte e dei progetti che il grande architetto Luigi Cosenza aveva pensato per la capitale campana. Elementi messi in tensione con una rievocazione della celebre Tavola Strozzi. Disegni di questo tipo dovrebbero essere considerati come simulacri operanti, monumenti in forma di segni della misteriosa e infinita avventura della città.

Articoli correlati:

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /dati/virtuali/www.paesaggiourbano.net/libraries/joomla/filter/input.php on line 652

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /dati/virtuali/www.paesaggiourbano.net/libraries/joomla/filter/input.php on line 654